Crema plastic free. Bravi i ragazzi del “Galilei”!

Bene, stamattina, la tappa del progetto “Plastic Free” con gli studenti dell’istituto “Galilei” di Crema. Sei classi del biennio sono state coinvolte nella raccolta straordinaria della plastica in città. Prima, però, una bella lezione di sensibilizzazione e conoscenza a cura del professor Domenico Anelina, uno dei referenti dell’associazione Plastic Free sul territorio.
Alla teoria è seguita la pratica. Dopo la videolezione sul progetto Plastic Free, infatti, i partecipanti hanno ragiunto vari luoghi della città per raccogliere i rifiuti plastici abbandonati, attrezzati di guanti e tutto il necessario grazie a Linea Gestioni. In tutto 120 studenti che hanno con entusiasmo riempito sacchi e sacchi di materiale.
L’attività ha visto il coinvolgimento di Fiab Cremasco in collaborazione sempre con Linea Gestioni e l’assessorato all’Ambiente comunale, retto da Matteo Gramignoli.
La proposta potrebbe promossa nuovamente in futuro. È il cosiddetto “Plogging”, una passeggiata/corsa ecologista che unisce l’attività sportiva all’aria aperta con l’attenzione ambientale. Bene così.