ALZHEIMER – Sabato la “Camminata del benessere”, azione incisiva e congiunta

Sabato 18 settembre alle ore 15.30 avrà inizio la “Camminata del benessere”, un’iniziativa che si colloca nel contesto del Patto di comunità per il territorio (programma 3 co-progettazione tra Ats Impronte Sociali e Comune). La partenza è prevista da cinque differenti zone della città: Fondazione Benefattori Cremaschi, via Zurla 3; I.C. Crema 3, secondaria Galmozzi, via Largo Partigiani 2; I.C. Crema 2, secondaria Ombriano, via Rampazzini 14; I.C. Crema 1, secondaria Vailati, via Ginnasio 7; Fondazione Manziana, via Dante Alighieri 24.
La destinazione comune sarà il Campo di Marte dove verrà presentata una mostra fotografica realizzata dalla Fondazione Benefattori Cremaschi. A seguire verrà servito il rinfresco presso il bar al Campo Cafè. L’iniziativa nasce dalla sinergia tra lavoro di comunità portato avanti dalle équipe integrate del Servizio sociale, zone 1 (nello specifico sul quartiere di Ombriano) e 2 (quartieri di Crema Nuova, Mosi e S. Carlo) e il Progetto “Crema Città Amica dell’Alzheimer” tra amministrazione comunale e Fbc.
La rete dei soggetti coinvolti persegue l’obiettivo di avvicinare  la cittadinanza attiva rispetto alla consapevolezza che soltanto insieme si può fare la differenza rispetto a una malattia che riguarda non solo le famiglie che la vivono in prima persona, ma l’intera comunità; in questa logica anche piccole azioni possono contare molto e sensibilizzare rispetto al target anziani.
La Camminata rappresenta il punto di partenza di una serie di attività nei quartieri che prenderanno avvio nel corrente mese, come percorsi di animazione teatrale e incontri di sensibilizzazione negli istituti scolastici gestiti da Fondazione Benefattori e associazione Aima.