CAMPIONATI REGIONALI – Oro, argento e bronzo per il Soncino Nuoto

Giulia Leoni con la medaglia d'oro

Negli scorsi tre weekend si sono svolti a Milano i campionati regionali di nuoto divisi per categoria: esordienti, ragazzi e jun-cadetti. Ottime le prestazioni degli atleti del Soncino Sporting Club che in totale hanno conquistato sette medaglie: 1 oro, 2 argenti e 4 bronzi, quasi tutti a personal best, a coronamento di una stagione pesante e difficile sotto molti aspetti. Accompagnati dall’allenatore Eric Ghidoni hanno svolto le loro gare presso il centro natatorio FIN di Milano, ancora a porte chiuse.

Per gli esordienti Stefano Stambol, anno 2008, si è classificato 3° nei 200 sl col tempo di 2’12” e 2° nei 400 sl con 4’35”; bene anche Victoria Cristiani e Alessandro Mercandelli ai loro primi regionali.

Nella categoria ragazzi, è Giulia Leoni, anno 2007, trigolese, a laurearsi campionessa regionale nei 100 rana con il tempo di 1’14”05 e 6a nei 200 rana; successo meritato che premia l’impegno e il duro lavoro fatto in questo anno tra aperture, chiusure e quarantene. Filippo Cristiani, anche lui ranista classe 2006, è bronzo nei 200 rana con 2’25”04 e 4° nei 100 rana. Bene Andrea Longhi 3° nei 50 sl con 24”70 e 7° nei 100 sl.

Nell’ultimo weekend in vasca sono scesi gli atleti più grandi juniores-cadetti: Filippo Doldi, anno 2004 di Offanengo, al primo anno nella categoria juniores, ha conquistato due medaglie di bronzo: nei 1500 sl ottiene il 3° posto col personale di 16’15”46 e nei 400 sl in 4’06”76; buono il risultato nei 100sl e 200 sl.

Molto bene Aurora Massetti, anno 2004, che dopo circa un anno di stop torna sui suoi passi con tempi in netto e costante recupero: 100 rana 1’15”00 e 200 rana 2’45”90. Ha conseguito tempi superiori ai suoi standard Stefania Pandini, anno 2006, dimostrando grande caparbietà: 12a negli 800 sl con 9’41”74, discrete anche le altre gare nei 200sl e 400 sl.

Nella categoria Master 30, grande successo ai campionati italiani di Manuel Muletti che si aggiudica la medaglia d’oro negli 800 sl con 9’17”67.

Grazie ai tempi conseguiti quattro atleti saranno probabilmente tra gli eletti che disputeranno i campionati nazionali a Roma nel mese di agosto. Per una società piccola come il Soncino Sporting Club possiamo dire ottimo bilancio e in bocca al lupo per questo finale esplosivo di stagione.