Dovera – Volontaria cremasca al Padiglione Italia dell’Expo Dubai

La doverese Beatrice Bonà, tra i volontari del Padiglione Italia all'Expo Dubai

Beatrice Bonà, nata a Crema e residente a Dovera (Cremona), e iscritta alla Facoltà di Filosofia presso l’Università San Raffaele di Milano,  è tra i 60 candidati selezionati per il Programma Volontari del Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, il più grande progetto di mobilità studentesca organizzato in Italia durante il periodo della pandemia e frutto di una collaborazione tra il Commissariato italiano per la partecipazione dell’Italia all’Esposizione Universale e la CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università italiane). 

Quando mancano meno di tre mesi all’avvio della prima Esposizione Universale nel mondo arabo, la studentessa cremonese si sta preparando insieme ai suoi colleghi di tutta Italia a trasferirsi a Dubai a settembre per svolgere un tirocinio della durata di quattro mesi.   

Il Programma costituisce un’occasione di formazione unica che i candidati selezionati avranno la possibilità di vivere presso il sito espositivo italiano e con la quale potranno ampliare le proprie conoscenze in ambito internazionale, contribuendo così all’organizzazione e alla gestione della partecipazione italiana al più importante evento internazionale mai organizzato nell’area che comprende Medio Oriente, Africa e Asia Meridionale.