CORONAVIRUS – 20 giugno: in regione +145 nuovi casi, in provincia di Cremona +2

Mentre da domani l’Italia rientrerà quasi completamente in fasciabianca” (a eccezione della Val d’Aosta che rimarrà gialla), la Lombardia viaggia sempre più verso “l’immunità di comunità”. I dati parlano chiaro. Oggi a fronte di 28.579 tamponi eseguiti sono 145 i nuovi positivi al Covid-19, per una percentuale dello 0,5%, appena sotto la media nazionale.
77 sono i ricoverati in terapia intensiva (-3), mentre sono 408 i malati negli altri reparti (+6). 2 i decessi nelle ultime 24 ore. A livello di contagi per province sono stati registrati 66 casi a Milano. E poi Brescia 19, Monza e Brianza 16, Bergamo 11, Varese 6, Lecco 6, Pavia 5, Sondrio 5, Mantova 4, Cremona 2, Lodi 1 e Como 1.
“Oggi la Lombardia è la prima Regione, non per numeri, ma per percentuali, ad avere i dati vicini all’immunità di comunità ed è la Regione più virtuosa per le vaccinazioni ai fragili e agli anziani”, ha commentato la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti (nella foto) riferendosi ai successi della campagna vaccinale.