Capralba – Tra iniziative estive e cura dell’ambiente

Un momento di una delle attività promosse dalla biblioteca di Capralba

In attesa dell’apertura del Grest – organizzato dalla parrocchia, anche quest’anno in collaborazione con il Comune – domenica mattina con la santa Messa che sarà celebrata al campo e un pomeriggio di giochi in oratorio, la biblioteca ha proposto, giovedì 10 giugno scorso, La natura intorno a noi: una mattinata di letture e attività creative, a cura di Elena De Prezzo. Mentre domenica pomeriggio, alle 17.30, nello spiazzo recentemente rimesso a nuovo nei giardini pubblici di via Verdi, è andato in scena La storia fantastica, spettacolo scritto e realizzato da Angelo Cicognani e Fabio Paroni per festeggiare insieme a piccoli e grandi la fine dell’anno scolastico.
“Con La natura intorno a noi – spiega la bibliotecaria Paola Vailati – i libri e le loro storie hanno varcato i confini della biblioteca per incontrare i bambini al Fontanile Quarantina. Il gruppetto di partecipati ha potuto vivere con entusiasmo un’esperienza capace di valorizzare la bellezza dell’ascolto e dell’osservazione. La camminata con i bambini dal Municipio al fontanile e i momenti di gioco hanno coronato questa splendida mattinata.”
Nelle prossime settimane sono inoltre in programma una serie di incontri con i bambini e i ragazzi del Grest, che a gruppi andranno in biblioteca per svolgere attività creative e di lettura. E a breve sarà presentata un’iniziativa del tutto nuova, i Giocalibri!: una decina di titoli per bambini disponibili anche in versione gioco.
Domani, invece, l’amministrazione comunale, in occasione delle Giornate nazionali del cicloturismo, propone, insieme ai Comuni di Pieranica e Quintano, una pedalata di circa 15 chilometri.
Si è nel frattempo costituito anche un nuovo gruppo intenzionato a impegnarsi nella tutelare del territorio, con particolare attenzione alle aree dei fontanili e della Boschina. A comporlo i volontari delle associazioni locali Auser, Pro Loco, Amici dei Fontanili, Vespa club Farinate e alcune afferenti alla parrocchia – Oratorio S. Pio X, Mcl e Us Capralbese-MystoStretto Bikers Group – che consolideranno il rapporto con l’amministrazione comunale, avanzando proposte e iniziative mirate a una miglior cura e valorizzazione del patrimonio ambientale del paese.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo in edicola