Romanengo – Premi allo studio in memoria di Serena

La consegna delle borse di studio alla memoria di Serena Salvi

A distanza di poco meno di un anno dalla morte, Romanengo ha voluto ricordare Serena Salvi, giovane vita stroncata da un tumore. Lo ha fatto rivolgendosi ai giovani con la consegna di borse di studio alla memoria. Un cerimoniale svoltosi domenica 6 giugno dopo la Messa delle ore 10.30 sul sagrato della chiesa parrocchiale. A ricevere i riconoscimenti voluti dalla Pro Loco sono state Warsha Vikram, Noemi Signorello e Annalaura Zappalaglio, premiate alla presenza del sindaco Attilio Polla, della Giunta comunale, del presidente della Pro Loco Marines Castellazzi, delle direttrici del plesso scolastico romanenghese e del maresciallo dell’Arma Vincenzo Genovese oltre che dei familiari di Serena e del parroco don Emilio Merisi.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo in edicola