E…state con noi – Centri estivi in coprogettazione: aperte le iscrizioni

colonia seriana
Foto di repertorio
I centri estivi sono garanzia di attività educative, ricreative,  sportive e culturali, ma sono soprattutto luogo di socializzazione, o  meglio di risocializzazione, considerando i mesi scorsi. Tutto questo sarà offerto anche quest’anno ai più giovani grazie a E…state con noi, il progetto dei centri estivi in coprogettazione tra Comune di Crema e Ats Impronte Sociali.

I centri estivi, non parcheggi ma luoghi di socializzazione

“Dopo un anno difficile è doveroso prendersi cura dei più piccoli; dobbiamo farlo soprattutto ora”, ha dichiarato l’assessore al Welfare e vicesindaco, Michele Gennuso, alla conferenza stampa dello scorso lunedì pomeriggio presso la galleria del palazzo comunale.
centri estiviIl progetto educativo offre grandi opportunità per il benessere fisico e mentale, non propone semplicemente attività per riempire del tempo.
“I centri estivi non sono parcheggi, ma luoghi di socializzazione, apprendimento e gioco”, ha tenuto a sottolineare l’assessore.
La Colonia Seriana, il Parco Bonaldi, il Centro estivo infanzia Braguti e il Centro estivo infanzia Castelnuovo sono i quattro centri estivi in coprogettazione, che saranno attivati dal 28 giugno al 6 agosto e che si rivolgono alla fascia 3-14 anni.
“Tale programmazione potrà estendersi fino all’inizio del nuovo anno scolastico 2021/22, con Fine Estate sul Serio, in considerazione di eventuali finanziamenti ministeriali o derivanti dal bando Estate Insieme di Regione Lombardia e dalla collaborazione con gli istituti comprensivi della città all’interno del piano Scuola Estate 2021”, ha spiegato Silvia Fiorentini, funzionario socio-educativo del Comune.

Tante le attività proposte ai partecipanti, suddivisi in base all’età

E…state con noi si pone in continuità con l’esperienza vissuta l’anno scorso. Saranno proposti laboratori a tema, attività educative, espressive e musicali, giochi da tavolo e di movimento, percorsi motori e sportivi, passeggiate, momenti per svolgere i compiti e sarà
privilegiata l’attività all’aperto.
Il tutto, ovviamente, sarà proposto in base all’età dei partecipanti, che saranno suddivisi in: bambini della scuola dell’infanzia (3-5 anni), della scuola primaria (6-11 anni) e ragazzi della scuola secondaria di primo grado (12-14 anni).
Come precisato da Luisa Scartabellati, referente del programma, saranno messe in atto tutte le norme socio-sanitarie del caso: ingresso contingentato, accompagnamento e ritiro del bambino consentito a un solo adulto delegato, percorso entrata-uscita differenziato, misurazione della temperatura corporea e igienizzazione delle mani, oltre che suddivisione dei partecipanti in “bolle”.

Al via le iscrizioni

Sul sito di Consorzio sul Serio è consultabile una mappa interattiva dei centri estivi 2021. Una mappa, che rispetto al passato, è stata implementata. Infatti, oltre ai centri in coprogettazione, sono stati inseriti i Grest della Diocesi e i centri estivi accreditati per minori diversamente abili.
Sempre sul portale citato sarà possibile procedere con le iscrizioni del proprio figlio o figli presso uno dei centri.  Per la Colonia Seriana saranno attivi tre turni di iscrizioni: da oggi, 7 giugno al 20 giugno, dal 28 giugno al 4 luglio e dal 12 al 18 luglio. Per gli altri centri, invece, l’iscrizione potrà avvenire anche di settimana in settimana, sempre da oggi.
Come sempre, per la frequenza sarà possibile scegliere tra tempo parziale (ore 8-13 con pranzo) e tempo pieno (ore 8-17 con pranzo e merenda).
Costituisce priorità di accesso la residenza del minore nel Comune di Crema. Proprio ai residenti è proposta una tariffa agevolata. Sono, inoltre, riservati posti per bambini e ragazzi con disabilità certificata e per situazioni di fragilità evidenziata dal servizio sociale comunale e dai servizi territoriali competenti. E dunque che il countdown abbia inizio.
Possa essere un’estate ricca di divertimento, di socialità e di benessere per i più piccoli e giovani. Loro che più di tutti hanno sofferto la scarsità di momenti di socializzazione.