Giornate FAI di Primavera: 15-16 maggio. Svelati i luoghi aperti a Crema

Giornate FAI di Primavera 2021
Gli intervenuti alla conferenza stampa di presentazione delle Giornate Fai di Primavera
Saranno tre le aperture per le Giornate Fai di primavere che si terranno sabato 15 e domenica 16 maggio. Alla conferenza stampa, svoltasi ieri pomeriggio, la presidente della delegazione di Crema Annalisa Donida, i volontari del Fai e gli studenti del progetto Apprendisti Ciceroni che hanno esposto il programma di queste due meravigliose giornate. Presente anche l’assessora alla Cultura, Turismo e Pari Opportunità, Emanuela Nichetti.
Si potranno visitare (su prenotazione e versamento di 3 euro per sostenere il Fai) l’ex ospedale maggiore FBC Onlus e mura venete in via Kennedy; Palazzo Tadini e parco “Manenti” FBC  Onlus in via Tadini e via Zurla, infine il giardino “Zanini” presso il Centro Culturale San Agostino, i chiostri del relativo complesso e la sala Pietro da Cemmo.
Le Giornate Fai di Primavera, un appuntamento atteso e da sempre apprezzato che torna come occasione di ripartenza e rinascita. I luoghi della salute e della solidarietà sono infatti al centro delle visite.
Giornate Fai di primavera 2021
L’assessora Nichetti durante il suo intervento alla conferenza stampa

Seguiranno approfondimenti e articolo sul Torrazzo in edicola sabato 8 maggio