CONSULTA GIOVANI – Gaia Manzoni nuova presidente. Vice è Pieragostini

Consulta Giovani Crema
I ragazzi e le ragazze della Consulta Giovani Crema con l'assessore Michele Gennuso (foto di repertorio)

La Consulta Giovani Crema annuncia la decisione di Mario Alessio Benelli di dimettersi dal ruolo di presidente dell’organo. In base allo statuto della Consulta, la presidenza passa al vicepresidente in carica.
Dunque, Gaia Manzoni è la nuova presidente della Consulta Giovani Crema. Al suo fianco, come vice, è stato nominato Frederic Jacques Andrea Pieragostini.
“Sono contenta di poter proseguire il mio servizio nella Consulta come presidente. Mi auguro che quest’anno di mandato diventi occasione per portare avanti le numerose iniziative già in corso e crearne di nuove per i giovani della nostra città”.
Queste le parole della ventitreenne neo presidentessa, impegnata nella Consulta fin dalla sua nascita del 2016.
I membri della Consulta Giovani Crema ringraziano Benelli per il servizio reso e augurano a Manzoni e Pieragostini un buon percorso.