Cremasco – Domenica di sinistri, tre ricoveri in ospedale

Scontro frontale tra auto domenica pomeriggio intorno alle 16.30 a Romanengo all’ingresso della zona industriale del paese, all’incrocio tra le vie Guaiarini e Degli artigiani. Due vetture, una Renault Clio condotta da un Cremonese e una Volkswagen Polo alla cui guida sedeva un bresciano, sono entrate in collisione. L’utilitaria di marca francese ha poi finito la propria corsa contro un cartello fuori dalla sede stradale.

Immediatamente allertato, il 118 si è portato sul posto con due ambulanze. Mentre i medici e gli infermieri si prendevano cura dei feriti trasportati all’ospedale di Crema per le lesioni riportate, la Polstrada ha regolato la circolazione stradale ed effettuato i rilievi di rito.

Poco più tardi, intorno alle 18.30, incidente anche a Crema in viale Indipendenza. Coinvolto un ciclista residente a Treviglio che con la sua bicicletta elettrica ha urtato una Chevrolet che stava affrontando una rotatoria. L’uomo è caduto pesantemente a terra. L’automobilista si è subito fermato per prestare soccorso e allertare il 118. I sanitari hanno disposto il trasferimento in ospedale del ferito per le cure del caso mentre la Polizia Locale si assumeva il compito di regolare la circolazione stradale ed effettuare i rilievi utili alla ricostruzione della dinamica del sinistro per l’attribuzione delle responsabilità.