Fiesco – Bilancio e Dup, sì del Consiglio

Il Comune di Fiesco

Il Consiglio comunale di Fiesco ha approvato nei giorni scorsi un Bilancio, quello relativo al 2021, in cui non emergono particolari novità rispetto ai previsionali precedenti. E questo è un bene visto dagli occhi dei contribuenti perché significa che, come ci ha illustrato il sindaco Giuseppe Piacentini, “sul fronte aliquote, tariffe e imposte tutto è stato confermato. L’unica modifica ha riguardato l’adeguamento dei costi di loculi e ossari al cimitero, fermi da più di vent’anni. Del resto è anche vero che in questi anni, e anche nei prossimi mesi, non sono mai mancati, e non mancheranno, lavori di sistemazione e manutenzione del camposanto, oltre alla necessaria realizzazione di nuovi ossari”.
Insieme al Bilancio è passato all’esame dell’assise anche il Dup (Documento unico di programmazione). “Siamo in attesa di approvare il Conto consuntivo 2020 – ha spiegato il primo cittadino – per comprendere a quanto ammonterà l’avanzo di amministrazione. Certo, allo stato attuale, è l’incremento del contributo statale da 50mila a 100mila euro. Li utilizzeremo per opere di manutenzione e messa in sicurezza di strade e immobili”.
Nel previsionale compare anche l’alienazione di un’area residenziale a completamento dell’esistente. “Si tratta di quella situata tra via Giardini e via Delle Arti (vicina ai giardini del Campo Sportivo). Sarebbe una bella entrata. Al momento, però, non c’è interesse da parte delle imprese”.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo di sabato 24 aprile 2021