PIANIFICAZIONE ENERGETICA – Meno Co2 per ogni abitante, Fontana replica a Draghetti

L’interrogazione dei Cinque Stelle – ieri in Consiglio comunale – riguardo alla verifica sui risultati del “Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile”, uno dei piani strategici del Comune di Crema, è stata occasione per l’assessore alla Pianificazione, Cinzia Fontana, per riassumere in un unico intervento complessivo una serie di azioni che hanno soddisfatto il traguardo di questo piano negli ultimi cinque anni: ridurre l’emissione di anidride carbonica a Crema.
Una zona a traffico limitato più estesa dell’11%, oltre 4 km di piste ciclabili in più, una rete di 25 colonnine di ricarica elettrica, una flotta di bici elettriche in sharing, una percentuale di raccolta differenziata al 75,25%, illuminazione pubblica completamente a Led, la riqualificazione energetica degli edifici pubblici e tanto altro sono tra i punti qualificanti delle azioni, ripercorse dettagliatamente ieri in Consiglio comunale, che consentono di affermare che gli obiettivi del Paes sono stati raggiunti: si parla di una riduzione importante della quantità di anidride carbonica/abitante.

Articolo completo sul giornale di sabato in edicola.