CORONAVIRUS – I dati del 20 aprile: in regione +1.670 nuovi casi, in provincia di Cremona +30

L'Ospedale Maggiore di Crema

A fronte di 46.901 tamponi effettuati, sono 1.670 i nuovi positivi (3,5%) di oggi in regione. I guariti/dimessi sono 2.816. I tamponi effettuati sono stati 46.901 (di cui 20.864 molecolari e 26.037 antigenici) per un totale complessivo che supera i 9 milioni (precisamente 9.022.749). Tra i nuovi casi positivi 72 lo risultano ‘debolmente’. I guariti/dimessi in totale sono 693.524 (+2.816), di cui 4.183 dimessi e 689.341 guariti. In terapia intensiva troviamo 675 (-33) persone, mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 4.639 (+16). 67 i decessi in 24 ore.
I nuovi casi per provincia: Milano: 454 di cui 200 a Milano città; Bergamo: 108; Brescia: 174; Como: 194; Cremona: 30; Lecco: 53; Lodi: 36; Mantova: 69; Monza e Brianza: 129; Pavia: 78; Sondrio: 11; Varese: 291.

Crema e Cremasco

A oggi, lunedì 19 aprile, sono 96 le persone positive al Coronavirus ricoverate presso l’ospedale Maggiore di Crema, in netto calo. Di queste, 16 sono in terapia semintensiva (ventilati), 7 sono in terapia intensiva (ovvero intubati) e 16 si trovano presso la struttura di Rivolta d’Adda. L’Asst cittadina, tramite il Centro multiservizi, segue 146 persone a domicilio su un totale di 1.299 segnalate nel Cremasco. Per le altre patologie sono 178 sono i ricoverati no-Covid presso il nostro ospedale. 32.499, infine, le dosi di vaccino somministrate.