VIALE SANTA MARIA – Partita la messa a dimora di 70 nuovi alberi. Poi il Bonaldi [video]

Pochi minuti fa l’assessore Matteo Gramignoli ha presentato alla stampa il progetto di ripiantumazione lungo viale Santa Maria della Croce – partito stamani – dove da oggi e nei prossimi giorni saranno messi a dimora diversi alberi autoctoni, una settantina già con diametro del tronco di 25 centimetri circa. Si tratta nello specifico di Liriodendri, detti anche “alberi del tulipano” (Liriodendrum Tulipifera).
“Possono vivere fino a 100 anni, in ambito urbano un po’ meno e sono della stessa specie già presente”, ha spiegato l’agronomo Giacomo Rondi della ditta L’Ulivo, che affianca l’amministrazione in questa operazione.
La piantumazione fa parte di un più ampio intervento sul verde studiato dall’assessorato all’Ambiente dopo l’approvazione del Censimento arboreo informatizzato della città di Crema. Altri 20 alberi saranno piantati al parco Bonaldi, di cui una decina di dimensioni ancor più grandi. Qui arriveranno Aceri di Freeman e Parrotie Perische, senz’altro più decorativi delle Robine spontanee eliminate nelle scorse settimane perché secche e pericolose. In questa prima fase saranno collocati anche dieci Carpini in via Indipendenza. Ecco il video realizzato dal Comune.

Articolo completo sul giornale di sabato in edicola.