Spino d’Adda – Inseguimento e recupero di una Bmw rubata

L'auto rubata recuperata dai Carabinieri a Spino d'Adda

Inseguimento e recupero di un’auto rubata. È accaduto ieri sera dopo le 20 in territorio comunale di Spino d’adda dove i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Crema hanno notato una vettura sospetta, una Bmw serie X1 di colore scuro che la centrale operativa indicava essere provento di furto consumato a Trenzano, in provincia di Brescia. Accortisi della presenza dei Cc i tre malviventi che si trovavano sulla vettura hanno cercato di guadagnare la fuga. “L’inseguimento della pattuglia – spiegano dal Comando Provinciale dell’Arma – si è protratto fino all’intersezione con la strada che conduce al centro abitato di Boffalora d’Adda quando gli operatori sono riusciti ad agganciare i malavitosi. A quel punto gli stessi, vistisi braccati dai Carabinieri, hanno abbandonato l’auto e si sono dileguati a piedi nei campi, approfittando del buio della notte”.

È ipotesi che ha fondamento quella che l’Arma sia riuscita a fermare sul nascere l’azione predatoria di una banda di ladri. “Dopo una prima ricostruzione dei fatti, proseguono le attività attraverso l’esito dei rilievi criminalistici e le attività investigative del Nucleo Operativo della Compagnia di Crema per individuare i fuggitivi”.