Coronavirus – Lombardia resta ‘zona gialla’

La Lombardia resta in zona gialla. L’annuncio, anticipando le dichiarazioni del ministro della Salute Roberto Speranza attese per la giornata odierna, è del governatore di Regione Lombardia Attilio Fontana. Su Facebook ha aggiunto: “Siamo intervenuti con limitazioni localizzate per contenere meglio, tracciare e isolare i piccoli focolai. Azioni mirate a mantenere la Lombardia il più possibile libera da restrizioni”. Fontana chiede comunque a tutti di non abbassare la guardia: “Serve sempre massima attenzione e serve che arrivino i vaccini”