CARNEVALE – Domenica il carro del Gagèt in piazza Duomo, bel segno di festa e speranza

Domenica 14 febbraio, ci sarà “un assaggio” di Carnevale Cremasco in piazza Duomo. Tra le ore 9.30 e le ore 18 circa, infatti, il Comitato organizzatore del Gran Carnevale Cremasco ha ottenuto il permesso ufficiale dall’amministrazione comunale per trasportare il carro con il Gagét (rinnovato proprio l’anno scorso) nella piazza principale della città come segno della manifestazione che, per ovvie ragioni di sicurezza, è stata rimandata all’edizione 2022.
“Ci sarà la possibilità di fare la foto vicino al carro – spiega il presidente del Comitato Eugenio Pisati – naturalmente in maniera contingentata e con percorso di entrata e d’uscita per creare meno capannelli di gente possibile”. Pisati ci tiene a fare anche una precisazione a proposito dell’idea della festa di cui aveva parlato proprio su queste colonne qualche settimana fa: “Quando è uscita la notizia parecchie persone mi hanno chiesto se ci fossero le sfilate o fosse il Carnevale vero e proprio che facciamo d’inverno, ma come già detto, sono due cose ben distinte. Le sfilate dei carri allegorici è già stato deciso di posticiparle di 365 giorni, mentre in questo caso c’è la speranza di vedere la luce in fondo al tunnel dopo la pandemia e poter far festa con qualcosa di particolare da mettere a punto, ma che al momento è solo un auspicio!”.