MONTODINE – Cambio in Giunta: lascia Gallinari, entra la Severgnini

Il municipio di Montodine

Cambio all’interno della Giunta comunale di Montodine. Lascia, per sopraggiunti motivi di lavoro, l’assessore architetto Mauro Gallinari al quale erano affidate le deleghe ai Lavori pubblici, Viabilità e Patrimonio storico-artistico e, al suo posto, il sindaco Alessandro Pandini ha nominato assessore Maria Giovanna Severgnini, affidandole le funzioni relative a Biblioteca, Cultura e Istruzione, settori che seguiva da tempo come consigliera delegata. Gallinari mantiene in ogni caso la carica di consigliere comunale, garantendo impegno e supporto come sempre fatto.

Le dimissioni dell’architetto Gallinari – dettate anche da recenti normative emanate dall’Ordine degli Architetti – sono state protocollate in Comune il 30 gennaio. “Rimetto nelle mani del sindaco – ha scritto l’ormai ex assessore – le deleghe a me conferite per sopraggiunti motivi lavorativi. Le sono grato per avermi affidato questo incarico di grande responsabilità, che è stato un grande onore ricoprire. Incarico istituzionale che è stato condotto con il massimo impegno, trasparenza e disponibilità, con l’unico obiettivo di operare per il bene e lo sviluppo della nostra comunità, in modo particolare durante la gestione dell’emergenza sanitaria. Da oggi continuerò a ricoprire il ruolo di consigliere comunale, proseguendo il percorso condiviso fino a ora dalla nostra amministrazione”. Come consigliere, Gallinari continuerà a seguire i settori della Viabilità e del Patrimonio storico-artistico, mentre la delega ai Lavori pubblici passa tra le competenze del sindaco.

Proprio il primo cittadino, unitamente a tutta la squadra di governo, rivolge “un grande ringraziamento all’architetto Mauro Gallinari per il lavoro svolto e l’impegno profuso in questo suo percorso da assessore, che l’ha portato a seguire passo dopo passo i cantieri in essere e realizzati fino a ora, ma legittimamente il suo lavoro ha la priorità e richiede sempre più tempo. Continueremo – assicura Pandini – a lavorare con impegno e massima trasparenza per creare le condizioni affinché il nostro paese sia evoluto in modo da offrire ai suoi cittadini benefici e servizi utili anche a superare questo periodo di pandemia”.

Il sindaco aggiunge: “Dopo attenta valutazione da parte della Giunta comunale e un incontro della maggioranza consiliare che s’è svolto nella massima trasparenza e collaborazione che ci distingue, strumenti utili al fine di una buona amministrazione, ho nominato Maria Giovanna Severgnini – da molti anni in amministrazione come consigliera comunale – assessore con deleghe all’Istruzione e alla Biblioteca, settori ai quali da tempo si dedica con passione ed entusiasmo. La nostra attività prosegue dunque senza intoppi”.