Agnadello – Giornata della Memoria: Rete Rosa propone un ciclo di cortometraggi e letture online

27 gennaio

L’Olocausto, una pagina drammatica della storia umana. Tutti hanno il dovere di ricordare quanto accaduto e impegnarsi in modo che non riaccada. Ogni anno, per la Giornata della Memoria (27 gennaio), istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, sono numerose le iniziative programmate in tutto il mondo per commemorare le vittime uccise per mano dell’odio antisemita.
Certo, quest’anno, a causa della pandemia da Covid-19, la ricorrenza non potrà essere celebrata con eventi in presenza. Ma non per questo associazioni e soggetti di varia entità si sono lasciati abbattere ma hanno ideato proposte conformi alle norme socio-sanitarie in vigore.
Un esempio lo offre Rete Rosa; impegnata in paese anche per sensibilizzare su altri importanti temi (per esempio la violenza contro le donne), propone un ciclo di cortometraggi e letture online, con poesie, testimonianze, musiche e disegni. L’appuntamento è sulla pagina Facebook dell’associazione agnadellese, da domani, mercoledì 27 gennaio.