LETTERA AL MINISTRO SPERANZA – Per esentare il territorio dalle misure più restrittive

Il presidente della Provincia di Cremona, Mirko Signoronii sindaci di Cremona, Calsamaggiore e CremaFilippo Bongiovanni, Gianluca Galimberti e Stefania Bonaldi hanno inviato al Ministro della Salute, Roberto Speranza, e al presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, una lettera congiunta nella quale chiedono di valutare l’opportunità – prevista dai commi 2 degli articoli 2 e 3 del Decreto del 14 gennaio 2021 – di esentare il territorio provinciale dall’applicazione delle misure più restrittive imposte dall’ordinanza ministeriale di concerto con la Regione.
Nella lettera si fa presente che la Lombardia, regione di oltre 10 milioni di abitanti, un sesto del Paese, presenta un quadro epidemiologico al momento molto diversificato, con situazioni provinciali di grande sofferenza e altre, come la provincia di Cremona, con indici di contagiosità al di sotto della media lombarda.

Articolo completo sul giornale di domani in edicola.