SANITÀ TERRITORIALE – Ordine del giorno dei sindaci inviato in Regione

Ieri sera i sindaci del Distretto Asst di Crema in assemblea – da remoto – hanno approvato all’unanimità un ordine del giorno, frutto del lavoro trasversale e condiviso da tutti i primi cittadini del territorio, documento che fa una sintesi di tutte le istanze in tema di sanità del Cremasco, di concerto con il direttore generale della Asst. Oggi il tutto è stato inviato a Regione Lombardia e al nuovo assessore al Welfare della Giunta del “Pirellone”.
Accanto a queste istanze, nel documento è possibile individuare anche alcuni indirizzi volti a orientare la già  annunciata revisione della L.R. 23/2015, in chiave di un maggiore coinvolgimento dei territori. L’ordine del giorno approvato è giunto in Regione insieme a una lettera indirizzata al presidente Attilio Fontana e al neo assessore e vicepresidente Letizia Moratti dal sindaco Stefania Bonaldi in qualità di presidente dell’Assemblea del Distretto Asst di Crema

Articolo completo sul giornale di sabato in edicola.