2020: Associazione Donne contro la Violenza: “Grazie per la solidarietà e il sostegno”

Le volontarie (foto di repertorio pre Covid)

L’Associazione “Donne contro la Violenza” di Crema anche in questo terribile anno ha offerto solidarietà e sostegno – economico e non – alle donne vittime di violenza nel Cremasco. Le volontarie hanno tenuto fede alla mission del gruppo: offrire solidarietà e sostegno alle donne che vivono situazioni di disagio e/o maltrattamento e diffondere nel territorio la cultura del rispetto per ogni persona. L’obiettivo è quello di offrire aiuto a queste donne vittime di violenza, molestie, maltrattamenti, stalking o che vivono il disagio familiare, attraverso la relazione con altre donne, garantendone l’anonimato.

“Solidarietà e sostegno non sono mancati in quest’anno difficile – spiegano le referenti –. Come Associazione abbiamo accolto 80 donne vittime di violenza; di queste 15 hanno ricevuto un contributo economico per riuscire a fare la spesa, per pagare l’affitto di casa, le utenze o per garantire le cure mediche per sé e per i propri figli”.

Di qui il “grazie” delle volontarie alle aziende e ai cittadini “che, con tanta generosità, hanno donato per aiutare le donne vittime di violenza”. Purtroppo, con la pandemia il fenomeno della violenza e del femminicidio, se possibile, hanno incrementato la propria irruenza. Un motivo in più per sostenere questa preziosa realtà anche in futuro.