Campagnola Cremasca – Studenti da premio

La consegna delle borse di studio a Campagnola Cremasca

Fedele alla tradizioni l’amministrazione comunale di Campagnola Cremasca anche quest’anno ha atteso il periodo pre natalizio per premiare i ragazzi con le borse di studio.
“Ci teniamo molto a questa cerimonia che ormai promuoviamo da quasi dieci anni. Nonostante l’emergenza sanitaria in atto, abbiamo convocato i ragazzi in sala consigliare, nel rispetto delle norme anti contagio”, spiega il sindaco Agostino Guerini Rocco.
L’appuntamento è andato in scena nel pomeriggio di sabato scorso, presente anche l’architetto Paolo Mariani, in rappresentanza della famiglia della “storica” maestra del paese, Angela Mariani, cui le “borse” sono intitolate.
Quattro gli studenti premiati, che al termine della sobria cerimonia hanno preso parte alla classica fotografia ricordo (qui sopra). 1.000 euro la cifra investita da chi è al governo. 200 euro l’importo dei premi in denaro destinati alla scuola media, 300 euro per quelli dedicati ai ragazzi che hanno superato l’esame di Maturità.
Ecco i nomi degli studenti residenti premiati: per le Medie Riccardo Pisati (votazione 9/10) e Gloria Lucchetti (idem); per la Maturità Mattia Assandri (96/100) e Arianna Denti (100/100). Emozionati, i giovani hanno ritirato i riconoscimenti dalle mani del sindaco.
Il quale ha così commentato: “Siamo sempre felici di premiare i nostri ragazzi per il merito scolastico. Rappresentano il futuro della comunità e il loro impegno negli studi sarà importante per il paese nel prossimo futuro”.