SALDI – In Lombardia inizio posticipato al 7 gennaio a causa della “zona rossa” natalizia

“La data di decorrenza dei saldi invernali, in Lombardia, è stata posticipata a giovedì 7 gennaio 2021 e dureranno 60 giorni”. Lo stabilisce una delibera della Giunta regionale approvata oggi su iniziativa dell’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Mattinali. “Lo spostamento dal 5 al 7 gennaio – spiega l’assessore – avviene, sentite le associazioni di rappresentanza, in seguito alla decisione del Governo di rendere ‘zona rossa’ l’intero Paese il 5 e il 6 gennaio, con il conseguente divieto di spostamento e di apertura degli esercizi commerciali. “Resta confermata la possibilità, su tutto il territorio regionale – conclude Mattinzoli – di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti i saldi”.