Pandino – Natale tra commercio locale e lezioni di cucina

“Comprare pandinese significa sostenere il nostro territorio”. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Piergiacomo Bonaventi promuove l’iniziativa dei commercianti del borgo, che “sull’idea di alcuni territori limitrofi, si stanno mobilitando per realizzare una operazione rivolta a invogliare i cittadini a fare acquisti nei negozi del nostro Comune. Forti del buon successo della pagina Instagram nata durante le prime fasi della pandemia e con l’aiuto che la nostra compagine metterà in campo con il sito istituzionale e con le pagine social che in meno di un anno hanno visto, grazie al costante supporto dell’assessore al Commercio Riccardo Bosa, un incremento notevole di like e conseguente visibilità, desiderano offrire alla cittadinanza alcuni pacchetti realizzati ad hoc per le feste natalizie”.

Proposte dal Comune anche per un menù natalizio alternativo che sappia amare il territorio seguendo le tradizioni. È un’iniziativa che si svilupperà via Internet in due incontri, che l’amministrazione comunale propone d’intesa con Annalisa Andreini , food blogger e scrittrice enogastronomica. La prima era in programma venerdì sera e verteva su alcune ricette dedicate agli entreé, antipasti e primi piatti. La seconda si terrà giovedì prossimo, 17 dicembre con inizio alle 20.45 e riguarderà le ricette dei secondi piatti, della frutta e del dolce. Ad Annalisa Andreini sarà possibile anche rivolgere richieste di consigli per l’organizzazione di pranzi e cene nel periodo natalizio. Le serate si svolgono in webconference tramite il sistema Google Hangouts Meet accedendo con la propria e-mail.
La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria l’iscrizione inviando un’e-mail a manifestazione@comune.pandino.cr.it .

Scopri di più su Il Nuovo Torrazzo in edicola