VERSO NATALE – Le luci, un regalo, la stella ci proiettano in una nuova fase: ce la faremo!

Mai come quest’anno il Natale rappresenta un evento capace di ridare speranza a tutti noi, dopo mesi difficili e con la pandemia ancora in atto. Ecco la stella di piazza Garibaldi come non l’avete mai vista: con la pioggia dei giorni scorsi è raddoppiata! Vogliamo, dobbiamo credere che, dopo aver condotto i Re Magi dal Bambino, ci possa portare fuori da quest’anno tempestoso. Certo dovremo ancora metterci del nostro. Buonsenso, regole e responsabilità dovranno guidare i nostri passi. Non c’è spazio per alcun egoismo.

Domani, insieme al nostro giornale, sedici pagine speciali in cui proponiamo i simboli delle festività, ma anche consigli utili per i vostri regali. L’impegno per queste feste è a sostenere il nostro commercio e le attività cremasche (come ha suggerito, a più riprese, anche il sindaco Stefania Bonaldi), duramente colpite dal Covid. Le luci, il grande albero, la stella cometa e, perché no, un dono per i nostri cari ci proiettano in una nuova fase: quella rinascita, tanto sospirata quanto necessaria. Ce la faremo!