PROPOSTA – Antonio Agazzi (FI): “Perché no alla fusione per incorporazione di Finalpia con Fbc?

Capogruppo di FI
Finalpia – l’ex colonia marina climatica cremasca – e il suo futuro, sempre al centro del “confronto” politico in questi ultimi giorni. A volte, per dire la verità, dello “scontro” politico, come nel caso delle reciproche accuse tra Laura Zanibelli-Sandro di Martino e il sindaco Stefania Bonaldi. Sul tema interviene anche Antonio Agazzi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale.
“Il confronto tra maggioranza e minoranza sul futuro di ‘Finalpia/Hotel del Golfo’, quindi della Fondazione e del suo patrimonio, sta, purtroppo, un poco deragliando e a me la cosa dispiace molto, trattandosi di un bene troppo importante, quanto a valore affettivo e concreto, per la comunità cremasca…”, afferma. “Io proverei a farlo ripartire chiedendo a sindaco, Giunta e maggioranza di considerare seriamente la proposta unitaria del centrodestra cittadino in merito: quella, cioè, della fusione per incorporazione di Fondazione Opera Pia Marina e Climatica Cremasca con Fondazione Benefattori Cremaschi, unica vera alternativa alla vendita o, peggio, alla ‘svendita’ e, soprattutto, ipotesi in grado di mantenere e aggiornare una funzione sociale, tenendo conto dei bisogni assistenziali oggi preminenti della popolazione anziana… non ho ancora compreso il… perché no…”, la riflessione/domanda del consigliere forzista.