Camisano: la Running prosegue nella sua attività. Al via il tesseramento e il 14 febbraio memorial Zamboni

camisano running
Foto di repertorio

Camisano Running, seppur in modo diverso, prosegue nella sua attività. “In seguito alle ultime disposizioni in merito all’emergenza Covid la manifestazione prevista per domenica 15 novembre a Barbata, secondo memorial dedicato al nostro caro Paolo Zamboni, è stata annullata. L’amico e atleta, sempre vivo nei cuori dei tesserati e dei compagni di società, è stato ricordato nella santa Messa celebrata il 27 novembre alle ore 20 nella chiesa di Barbata”, affermano i vertici della società camisanese.
“Nonostante il periodo difficile che stiamo affrontando e che ha colpito molti di noi anche da vicino, nonostante le trasformazioni che questa pandemia ha portato nelle nostre vite e nella nostra quotidianità, la nostra società ha scelto di pensare al futuro in modo positivo. Pur con la consapevolezza che anche il mondo della corsa subirà qualche variazione, scegliamo di non fermarci e di reagire con l’ottimismo e l’entusiasmo che ci contraddistingue”, prosegue Gian Pietro Salvitti, anima del gruppo, informando sin d’ora che la corsa in memoria di Paolo sarà recuperata il 14 febbraio 2021, sempre a Barbata, provincia di Bergamo.
Intanto dal 15 novembre scorso è possibile rinnovare il proprio tesseramento al sodalizio. I costi per il 2021 sono invariati rispetto agli anni precedenti. Fidal: per chi è già tesserato e rinnova, 30 euro; nuovi tesserati 40 euro (più maglia Camisano Running in omaggio); iscrizione Fiasp (per corse non competitive): 10 euro. Per ulteriori informazioni 329.4056026 oppure camisanorunning@gmail.com.