APPALTI – Fresature e asfaltature per 289.000 euro in diverse vie della città

Buche nei pressi del "palazzo di vetro" vicino al "Voltini"

È stato aggiudicato un appalto per lavori di fresatura e riasfaltatura nelle vie della città di Crema del valore di 289.000 euro. Tali opere inizieranno la prossima primavera, con un clima più adatto per eseguirle e completarle correttamente. Nella relazione tecnica di questo blocco di interventi sono specificate le vie interessate ai lavori, ma va precisato che i mesi invernali potrebbero modificare alcuni obiettivi o cambiare l’ordine delle priorità. 

La ditta incaricata, in coordinamento con l’amministrazione comunale e l’Ufficio Tecnico, potrebbe intervenire – eventualmente – anche su tratti diversi, mantenendo le metrature complessive previste nell’appalto. Al momento, le vie su cui si focalizza l’intento dell’amministrazione comunale sono le seguenti: via Treviglio (banchina, 650 mq); via Crispi (4.200 mq, riasfaltatura completa dell’arteria); viale De Gasperi (parcheggio “palazzo di vetro”, 2.000 mq, tra le zone più degradate); via Gramsci 2.000 mq, riasfaltatura completa della strada); via Bombelli (marciapiede, 550 mq, via Chiesa (marciapiede, 250 mq), via Piacenza (marciapiede, 250 mq); via IV Novembre (4.000 mq; la metà che guarda verso il “Pergoletto”); via Prati (1.800 mq); via Treviglio (1.000 mq; via Carlo Urbino (2.000 mq, la parte iniziale provenendo da via De Gasperi); via Visconti (4.800 mq); via Viviani (4.000 mq; completa riasfaltatura della via).

Tra interventi estesi e alcuni più circoscritti, “abbiamo cercato di trovare un equilibrio nella distribuzione delle risorse a disposizione”, commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Bergamaschi, “includendo anche alcuni marciapiedi dei nostri quartieri”.