Trescore Cremasco – Problemi piccioni in via Alzeni e Zanini: l’amministrazione interviene

trescore cremasco

A seguito di numerose segnalazioni in merito alla presenza sull’asfalto di guano di piccioni antistante gli immobili disabitati del centro paese, in particolare lungo via Alzeni e Zanini, l’amministrazione, con il sindaco leghista Angelo Barbati, è intervenuta sul tema. Lo ha fatto sul sito web comunale e sulla pagina Facebook dell’Ente.
“L’amministrazione comunale si è già attivata per chiedere ai proprietari di adottare, con la massima celerità, misure e soluzioni per evitare il raggruppamento di piccioni sulle gronde e davanzali delle facciate e chiudere eventuali aperture che permettono ai volatili di annidarsi all’interno”, si legge nella nota diffusa dal Comune.
Oltre alla mancanza del decoro del centro della comunità, il primo cittadino rammenta che “viene messa a rischio la salute dei nostri cittadini in quanto la presenza di guano di piccione porta a scarse condizioni igienico-sanitarie”. E malattie, aggiugiamo noi.
Il regolamento edilizio comunale impone, per tutti gli edifici abitati e non, che sia assicurata un’adeguata condizione igienico-sanitaria e che venga mantenuto un certo livello di decoro urbano. Di qui l’invito di chi è al governo.