GIORNATA DELLA PREMATURITÀ – Il balcone del Comune s’illumina di viola

Ieri 17 novembre si celebrava in tutto il mondo la “Giornata Mondiale della prematurità”, dedicata a tutti quei bambini venuti al mondo troppo presto e che necessitano delle cure ospedaliere (il 7% del totale dei bambini nati in Italia sono prematuri, nati cioè prima della 37° settimana di gestazione). Un genere di medicina molto presente ed eccellente anche nel Cremasco con una rete che va dall’ambulatorio alla consulenza integrata e l’attenzione di diverse specializzazioni. Per sostenere questa iniziativa, congiunta tra il Comune e l’Asst di Crema, il balcone del palazzo comunale s’è illuminato di viola, colore scelto a livello internazionale per ricordare questo tema.