TAVOLO STRATEGICO – Avviato anche per il socio sanitario per strategie condivise

Il tavolo tematico “Sistema socio sanitario territoriale” nasce per essere un vero e proprio gruppo di lavoro allargato a tutte le componenti delle comunità locali, a partire dai sindaci e dalle categorie del comparto e della rappresentanza, che non si sovrappone ad altri organismi ed enti deputati del settore, ma fa sintesi di proposte, progetti condivisi e partecipati sul percorso di rivisitazione della Legge regionale 23 del 2015, sulle quali si impone la stessa pandemia Covid-19, che a tutti impone nuovi modelli di risposte ai cittadini, che non possono essere fornite in ordine sparso.

Questo Tavolo è coordinato dalla Provincia di Cremona e in comune accordo con la cabina di regia formata dalla Camera di Commercio di Cremona e dai Comuni di Cremona, Crema e Casalmaggiore. Ieri durante la seduta hanno partecipato e sono intervenuti amministratori, professionisti, tecnici, istituzioni, enti, Ordini professionali affinché si intraprenda un percorso di unione per delineare proposte di sviluppo strategico di un modello integrato socio-sanitario. Inoltre, vi è stato un aggiornamento sullo stato dell’arte del Covid-19 sia da parte delle realtà competenti, sia con il contributo della parte sanitaria e sociale, case di cura , imprenditori, lavoratori.

Articolo completo sabato sul nostro giornale.