DIOCESI – Esercizi spirituali per laici, preti e consacrati

Nella mia lettera per l’inizio dell’anno pastorale, Testimoni di speranza in un tempo di crisi (30 sett. 2020), avevo indicato alcuni atteggiamenti che mi sembravano utili per attraversare il tempo che stiamo vivendo: atteggiamenti di abbandono confidente in Dio sostenuto dalla preghiera, di ascolto di Dio e della sua Parola, di celebrazione dell’amore fedele di Dio nell’esperienza liturgica…

I “tempi dello spirito”, come gli Esercizi spirituali, sono particolarmente adatti a coltivare e sostenere questi atteggiamenti: anche per questa ragione, avevo molto sperato che si potesse realizzare il progetto degli Esercizi spirituali condivisi da laici, preti e consacrati, messi in programma dal 23 al 27 novembre prossimi.
Le limitazioni in atto hanno sconsigliato di portare avanti il progetto di un ‘normale’ corso di Esercizi spirituali: sono contento, però, della possibilità di proporre la cosa in un modo diverso, grazie alla disponibilità del prof. Giovanni Grandi, docente di filosofia morale all’Università di Trieste, che era stato invitato a guidare gli Esercizi.

Egli Esercizi spirituali, dunque, si terranno, mettendo insieme tre componenti:
la disponibilità interiore e il tempo che ciascuno potrà dedicarvi personalmente, nel ritmo della sua giornata;
le riflessioni che verranno offerte dal prof. Grandi, che ha scelto come riferimento il Vangelo di Marco (Vangelo del nuovo anno liturgico, che incomincia domenica 29 novembre); a queste riflessioni si potrà accedere dalla piattaforma web dedicata, che sarà indicata ai partecipanti;
i momenti di preghiera e di condivisione tra i partecipanti, che saranno realizzati online.

Il programma più preciso e dettagliato è indicato a parte. Concludo sottolineando che questa modalità, anche se per certi versi ridimensionata, offre però la possibilità di partecipare con maggior flessibilità anche a chi non avrebbe potuto prendersi tutto il tempo di un corso di Esercizi “classico”.

Invito quindi chi vuole e può ad accogliere questa proposta, che ciascuno potrà adattare secondo le sue possibilità: l’importante è la scelta di stare un po’ con il Signore, e con i fratelli, vivendo un “tempo forte” che sicuramente sarà di grande aiuto ad affrontare l’ora che stiamo vivendo e anche a entrare nel nuovo anno liturgico, tappa rinnovata dell’amore fedele di Dio nella vita della Chiesa e del mondo.

+Daniele Gianotti

PROGRAMMA DEGLI ESERCIZI SPIRITUALI

ogni giorno, da lunedì 23 a giovedì 26 novembre:

ore 9: celebrazione delle Lodi (trasmessa dalla Cattedrale);

a seguire (senza orario fisso):

riflessione/meditazione proposta dal prof. Grandi (accessibile dalla piattaforma dedicata www.esercizi-morali.it)

– momento di riflessione personale, anche utilizzando strumenti e indicazioni proposti dal predicatore;

ore 12: celebrazione dell’Ora media (in condivisione online);

ore 16: momento di condivisione e dialogo tra i partecipanti, a partire dalle riflessioni proposte dal predicatore (in videoconferenza): questo momento si concluderà con la celebrazione del Vespro, sempre in videoconferenza, in modo da terminare entro le 17.30;

ore 18: S. Messa in Cattedrale, presieduta dal Vescovo: la Messa sarà trasmessa via radio e in diretta streaming (ferma restando per ciascuno la possibilità di partecipare alla Messa in altra chiesa e in altro orario).

Mercoledì 25 novembre il Vespro avrà un carattere penitenziale, per favorire la preparazione al sacramento della Penitenza, che i partecipanti sono invitati a celebrare poi personalmente in vista anche dell’inizio del nuovo anno liturgico.
Venerdì 27 novembre il Vescovo presiederà Lodi e Messa alle ore 8 (sempre dalla Cattedrale); gli Esercizi si concluderanno con l’Ora media alle ore 12.

Se le condizioni lo permetteranno, in primavera (indicativamente nei giorni 19-21 marzo 2021) sarà realizzato un incontro “in presenza”, con la partecipazione del prof. Grandi, come conclusione degli Esercizi.

ISCRIZIONI E PARTECIPAZIONE

Chi desidera seguire gli Esercizi dovrà iscriversi:

le indicazioni per l’iscrizione saranno disponibili sul sito internet della diocesi entro domenica 15 novembre; ci si potrà iscrivere fino a venerdì 20 novembre;

gli iscritti riceveranno le indicazioni necessarie per accedere alla piattaforma www.esercizi-morali.it, sulla quale il prof. Grandi darà il suo materiale; e avranno anche le indicazioni necessarie a collegarsi per i vari momenti (in particolare per l’appuntamento pomeridiano della condivisione e del Vespro);

gli iscritti riceveranno anche le indicazioni sulla disponibilità di sacerdoti per il colloquio personale o per la confessione;

l’iscrizione non comporta alcun obbligo di partecipare a tutti i momenti proposti durante gli Esercizi;

l’iscrizione è gratuita, ma ben volentieri si accetterà un’offerta libera, come contributo per le spese organizzative.