Casaletto Ceredano – Inseguimento auto rubata

Carabinieri

I varchi elettronici mostrano ancora una volta la loro utilità. È accaduto ieri sera quando a Monte Cremasco uno degli occhi che vigilano sulle principali arterie stradali e sui nodi della viabilità del territorio ha immortalato il passaggio di un’Audi risultata essere provento di furto. Immediata la segnalazione che ha messo in moto i Carabinieri della stazione di Bagnolo Cremasco impegnati in una normale attività di perlustrazione e controllo. I militari dell’Arma, intercettata la vettura, hanno dato vita a un inseguimento che si è concluso a Casaletto Ceredano dove, dopo aver imboccato una strada senza uscita, i predoni hanno cercato di guadagnarsi la fuga sfondando il cancello di una villa. Vistisi in trappola hanno abbandonato il mezzo dileguandosi nel buio della notte nella campagna casalettese. Le ricerche dei fuggitivi non hanno dato positivi esiti. In corso i rilievi scientifici sul mezzo.