Offanengo – Il vescovo Daniele ha visitato la Mostra Missionaria

“Siamo soddisfatti di come sia andato il mercatino missionario; abbiamo visto venire diverse persone che hanno dato un’offerta e che hanno ‘acquistato’ qualcosa, magari non di strettamente necessario, ma che testimoniava di vicinanza alle esigenze e al ‘significato’ delle missioni”, così commenta Antonia Bianchessi, fra le organizzatrici del Mercatino missionario svoltosi nella chiesetta di San Rocco a Offanengo negli ultimi due fine settimana.

Domenica sera, inoltre, il Gruppo Missionario ha accolto anche il vescovo Daniele Gianotti che, accompagnato dal vicario don Maurizio Vailati, ha visitato la bella esposizione arricchita di donazioni di begli oggetti, di lavoretti e presepi realizzati dalle preziose mani di Tina e Sonia Arpini, tappeti e altro. Monsignor Gianotti, che ha ammirato le bellezza di San Rocco, ha anche visionato il video realizzato da Lucrezia Marchesi che ha proposto le immagini montate, tra musiche e testimonianze, della vicinanza degli offanenghesi alle missioni: negli anni Sessanta e Settanta (quando il paese contava circa 4.000 abitanti) si è arrivati ad avere 22 missionari anche grazie all’azione di don Angelo Aschedamini, don Remo Maccalli e don Bellino Capetti.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo in edicola