Crema – Ispettore della Polstrada in ospedale, era di servizio al Giro d’Italia

L'ispettore Crotti, secondo da destra, in occasione di una conferenza stampa presso il Commissariato di Crema

L’ispettore capo del distaccamento di Polizia Stradale di Crema, Mario Crotti, è ricoverato nel chietino in ospedale dopo aver accusato sintomi riconducibili al contagio da Covid-19. L’ispettore era tra i poliziotti al seguito del Giro d’Italia e dopo la tappa abruzzese ha visto interrompersi bruscamente il servizio di scorta alla carovana rosa. Si trova in una struttura sanitaria di Chieti costantemente monitorato, come altri suoi colleghi. Non sarebbe in pericolo di vita e questa per la comunità cremasca, che ben lo conosce e lo apprezza per la professionalità e i modi cortesi, è una notizia positiva. La speranza è che possa presto tornare in città.