ASSEMBRAMENTI PER TAMPONI – Bonaldi: “Ho contattato Ats e Asst. Si coordinereanno per evitare tali situazioni”

L'assembramento di lunedì scorso

“Stamane ho ricevuto segnalazioni da diversi cittadini in merito a una incresciosa situazione verificatasi all’ambulatorio tamponi dell’ospedale. Decine e decine di persone che dovevano essere sottoposte a tampone assembrate sotto il tendone allestito dalla Asst o in prossimità dello stesso. Peraltro pioveva pure a dirotto e questo ha peggiorato il tutto”. Così il sindaco Stefania Bonaldi in un post in facebook.

Dove spiega i risvolti della situazione. “Ho sentito immediatamente i vertici di Asst (Dg Pellegatta e Ds Sfogliarini) e di Ats (Dg Mannino). Il punto è che, accanto alla programmazione dei flussi che fa giornalmente Ats, possono accedere al servizio tamponi anche cittadini in autopresentazione e questo ha generato i disguidi accaduti odiernamente”. Bonaldi dice di aver avuto “rassicurazioni puntuali da entrambe le direzioni che i due enti si organizzeranno già oggi per coordinare puntualmente attività di programmazione (Ats) e attività di erogazione (Asst), affinché situazioni inaccettabili come quella di stamane non si ripetano più”. Forse il tutto sarebbe stato evitabile organizzandosi per tempo.