Camisano – In Comune investimenti per l’efficientamento energetico

Il municipio di Camisano

In questi ultimi mesi l’amministrazione comunale camisanese è stata impegnata per la gestione delle regole derivanti dalla pandemia da Covid-19, in particolare per prepararsi alla riapertura delle scuole. Non è stato tralasciato nemmeno un aspetto, ma s’è lavorato anche su altro.
“Nonostante questi impegni straordinari abbiamo predisposto progetti per migliorare il nostro tessuto urbano e in particolare per sfruttare a pieno la Legge di Bilancio, che ha previsto l’assegnazione di contributi a fondo perduto per la messa in sicurezza degli edifici comunali e del loro efficientamento energetico”, spiega il sindaco Adelio Valerani.
Il contributo, possiamo dire, è proprio capitato a fagiolo. Infatti servirà per il rifacimento dell’impianto di riscaldamento con caldaia a gas del palazzo comunale. “Aveva estrema necessità di essere rifatto in quanto le tubazioni erano ormai deteriorate e obsolete”, prosegue il sindaco camisanese.
L’appalto per l’esecuzione dell’opera è stato aggiudicato alla ditta MN impianti Srls di Camisano che ha praticato uno sconto del 15% su una base d’asta di 52.341,17 euro.
“Questo nuovo impianto, dopo tutte le prove di collaudo di questi ultimi giorni, il 15 ottobre è entrato in funzione”, informa ancora Valerani.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo in edicola