Pandino – Fiera ai minimi termini, solo mostre in castello; niente luna park, stand e bancarelle

Mototour

“In seguito al promulgamento del DPCM del 13 ottobre ed in ottemperanze alle nuove e più stringenti disposizioni sanitarie viene ANNULLATA LA SAGRA programmata per il 17/18 ottobre” così il comunicato diffuso nella serata di ieri dall’amministrazione comunale di Pandino.
Non ci saranno LunaPark ed esposizione degli stands e delle classiche bancarelle; restano confermate, come da programma, le mostre predisposte nelle sale del Castello dove più agile è il controllo e la limitazione degli accessi.
“L’Amministrazione Comunale pur nel rammarico per quanti vedono sfumare opportunità di lavoro o svago, nonché per l’impegno profuso dagli Uffici, dagli artisti e dalle associazioni coinvolte, DEVE considerare elemento di primaria importanza la SALUTE PUBBLICA che le condizioni attuali potrebbero veder compromessa. Siamo convinti che la popolazione saprà comprendere e condividere le motivazioni di questa improvvisa decisione. Confidiamo nel supporto responsabile di tutta la popolazione nell’attenersi alle nuove disposizioni emanate al fine di favorire un rapido miglioramento delle condizioni sanitarie per il contenimento del contagio pandemico”.