CIMITERO MAGGIORE – “Servono nuovi interventi per migliorare ulteriormente le cose”

I recenti stanziamenti di fondi per rimuovere il guano dei piccioni dal cimitero Maggiore
sono stati salutati con favore da tutti coloro che, nei mesi scorsi, non si
erano risparmiati dal segnalare la necessità di un intervento. “Ma la situazione non può dirsi ancora risolta. Come ci viene segnalato vi è, in tutta la zona, un forte odore, nauseabondo, proveniente dall’esumazione/spostamento di tombe:
odore che rimane forte nonostante il passare del tempo. Ma soprattutto nel
periodo estivo ci sono state zone infestate da zanzare, api e insetti di ogni tipo
tali e tanti per cui avvicinarsi diventa impossibile anche se si usa un insetticida portato appresso alla bisogna”. A parlare così sono i responsabili del Codacons Cremona.

“La situazione nel cimitero è ancora lontana dal garantire una fruibilità in tranquillità e sicurezza. Occorre, dunque, che l’amministrazione intervenga il prima possibile per
risolvere le numerose altre problematiche che vi si annidano, al fine
di garantire una completa e piena fruibilità di questo importantissimo spazio
cittadino”. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza
legale giudiziale e stragiudiziale è possibile contattare il Codacons
all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com.