Crema – Tentato furto a danno di tre autoarticolati, tre romeni in manette

Tentato furto aggravato in concorso. Di questa accusa dovranno rispondere tre cittadini romeni, due 41enni e un 29enne, arrestati nella notte tra lunedì e martedì dai Carabinieri della Compagnia di Crema.

Il terzetto, approfittando del riposo dei conducenti di tre autoarticolati in sosta presso un’area di servizio della zona, ha tagliato in diversi punti i teloni che coprivano il carico alla ricerca di materiale da asportare. Due dei tre mezzi risultavano però vuoti e il terzo carico di generi alimentari.

“Nell’effettuare queste operazioni – spiegano dal Comando Provinciale dell’Arma – i tre uomini sono stati intercettati dai militari che a seguito di perquisizione personale e veicolare li hanno trovati in possesso dei cutter utilizzati per effettuare il taglio dei teloni dei camion e dei guanti. Fermati ed accompagnati presso la Compagnia di Crema, al termine di tutti gli accertamenti, sono stati tratti in arresto per tentato furto aggravato in concorso”. I taglierini sono stati sequestrati così come i guanti nonché, i cellulari e l’auto utilizzata dai tre soggetti.

Nel corso del processo celebrato l’indomani con rito direttissimo il giudice ha convalidato gli arresti disponendo per due dei tre i domiciliari e per il terzo l’obbligo di firma.