40a SAGRA DELLA BERTOLINA: VINCE SIMONA ZAGANO

La premiazione della vincitrice Simona Zagano

Simona Zagano ha vinto la 40a edizione della Sagra della Bertolina, superando gli altri 32 concorrenti che questa mattina, dalle ore 10.30 alle 12.30, hanno consegnato il dolce cremasco prodotto con le proprie mani alla Pro Loco in piazza Duomo. Il tutto nell’ambito appunto della Sagra della Bertolina n° 40, organizzata dalla Pro Loco e da Radio Antenna 5 che l’ha inventata appunto 40 anni fa.  

Dopo una mattinata in cui hanno fatto bella mostra di sé alcuni stand, quello della Pro Loco stessa e di Radio Antenna 5; quello del Panificio Marazzi (storico curatore della Sagra) che ha messo in vendita ottime bertoline a un prezzo calmierato che sono andate a ruba, al punto che ha dovuto chiudere in anticipo (tutti i fondi raccolti verranno inviati ai cristiani di Terra Santa); lo stand del Parco del Serio e dell’Istituto Stanga; quelli de I Mondi di carta, del teatro San Domenico, dell’istituto Folcioni, del Franco Agostino Festival e il Fai; e quello tutto ‘bollicine’ allestito dai viticoltori della Franciacorta.
Alle 15 i sette componenti della giuria si sono radunati presso la sede della Pro Loco per scegliere la miglior bertolina del 2020. Un primo voto è stato dato all’aspetto e alla presentazione delle singole torte, poi al rapporto tra uva e impasto, quindi all’impasto stesso, alla cottura e infine al gusto. Le procedure per la scelta hanno richiesto quasi due ore di lavoro. Alla fine sono state proclamate le cinque miglior bertoline del 2020 nel seguente ordine:

– Prima la bertolina n° 10 di Simona Zagano; 

– Seconda la bertolina n° 11 di PierPaolo Milanesi;

– Terza la bertolina n° 19 di Giovanna Picco;

– Quarta la bertolina n° 31 di Marina Mussini;

– Quinta la bertolina n° 2 di Silvia Galli.

Mentre al giuria espletava il suo lavoro, la banda di Ombriano ha intrattenuto i presenti (purtroppo il tempo inclemente che minacciava pioggia ha scoraggiato molti cremaschi); alle ore 17, sul palco allestito nella piazzetta davanti al vescovado, la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi. Al termine, il presidente della Pro Loco Vincenzo Cappelli si è complimentato con i vincitori, ha ringraziato gli organizzatori e tutti i presenti. Alla prossima edizione!

Questo slideshow richiede JavaScript.