Casale Cremasco – Ponte chiuso, ancora per molto

Casale Cremasco, ponte sul Serio chiuso

Come noto la Provincia di Cremona, con provvedimento urgente, ha di recente limitato al transito dei veicoli ‘pesanti’ il tratto di strada provinciale Sp 12 ‘Sergnano-Camisano’ in corrispondenza del ponte sul fiume Serio. Obiettivo dell’amministrazione retta da Mirko Signoroni, la sicurezza: servono infatti verifiche statiche. Peccato, però, che ciò sia accaduto il giorno prima dell’avvio dell’anno scolastico, quando l’organizzazione dei trasporti comunali con lo scuolabus (i ragazzi di Casale frequentano a Sergnano) era pronta da tempo. Nel rispetto dei protocolli Covid.
Dal 10 settembre, quindi, ponte chiuso ai veicoli di oltre 3,5 tonnellate, tranne che per i mezzi di soccorso fino al ripristino delle condizioni di transitabilità. La novità di oggi – che riportiamo in anteprima – è che i tempi per il ripristino della normalità vanno… allungandosi. Abbiamo chiesto al sindaco Antonio Grassi di farci il punto della situazione in quanto da più parti si chiede quando verrà riaperto il ponte. Il primo cittadino s’è interessato presso l’amministrazione provinciale, parlando con il responsabile della partita, l’ingegner Giulio Biroli. “È stato molto gentile. In pratica in Provincia stanno aspettando gli esiti delle verifiche di staticità fatte realizzare dopo che è stata individuata questa preoccupante anomalia, che non lascia tranquilli”, afferma Grassi. In questi giorni i tecnici hanno chiarito, comunque, che ci vorrà almeno un mese per l’arrivo delle perizie in base alle quali saranno prese le decisioni opportune. “Pertanto a metà ottobre avremo i dati e lo scenario”. Difficile quindi ipotizzare una data per la riapertura, ma pare certo che si andrà almeno a fine ottobre.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo in edicola