CREMASCO – Provincia mette mano a diversi tratti stradali: limiti e restringimento carreggiate

Da lunedì 14 settembre la Provincia di Cremona, in relazione ai lavori che si stanno effettuando – di fresatura e asfaltatura del piano viabile – ha disposto il restringimento della carreggiata ovvero l’istituzione di senso unico alternato temporaneo regolato da movieri, nonché di divieto di sorpasso e limite di velocità a scalare di 70 – 50 – 30 km/h in avvicinamento alla zona lavori lungo le seguenti strade:

  • SP EX SS234 “Codognese” tratto denominato “Peduncolo“ in prossimità del km 72+000 carreggiata sinistra;
  • SP64 “Bottaiano-Pianengo” al km 0+554 in corrispondenza della rotatoria con la SP EX SS 591;
  • SP44 “Soncino-Casaletto di Sopra” in prossimità del km 6+000;
  • SP 84 ”Di Pizzighettone” in tratti vari dal km 9+250 al km 10+006, dal km 11+280 al km 11+560 e dal km 11+900 al km 12+090.