Linguaggi di donne – Inaugurata la mostra presso le sale Agello

“Linguaggi di donne” è il titolo della mostra che si è inaugurata oggi pomeriggio, attorno alle 18.30 circa, presso le sale Agello del Museo di Crema. Nino Antonaccio per il Centro di ricerca Alfredo Galmozzi e il vicesindaco Michele Gennuso per il Comune di Crema hanno aperto l’allestimento che vede esporre 19 artiste che hanno declinato al femminile appunto il linguaggio delle donne. Fotografie, sculture, allestimento multimediali, quadri per esprimere la voglia di mettersi in gioco delle donne tra emancipazione e pregiudizi. Almeno un centinaio il pubblico entrato contingentato nel rispetto delle norme antiCovid.
La mostra,rimarrà aperta fino al 20 settembre. In settimana è visitabile su prenotazione.