Bagnolo Cremasco – Grazie ai ‘varchi’ recuperato furgone rubato e deferito ricettatore

Si è sempre detto dell’utilità dei varchi elettronici, telecamere installate sulle principali arterie stradali del territorio e all’ingresso dei paesi collegate alla centrale operativa delle Forze dell’Ordine. Nei giorni scorsi se ne è avuta la riprova quando i Carabinieri, tramite il sistema di videosorveglianza, hanno notato la presenza, sulla ex ss415 Paullese, di un furgone Fiat Ducato di colore bianco provento di furto denunciato presso il Comando Stazione Carabinieri di Bagnolo Mella dal titolare di una ditta di Flero, centri in provincia di Brescia. L’operatore ha immediatamente passato la comunicazione ai militari della stazione bagnolese che hanno intercettato il mezzo in territorio comunale di Crema all’altezza dello svincolo della frazione Ombriano.

Dopo aver fermato il furgone gli uomini dell’Arma hanno identificato il conducente, S.G., 54enne nato in provincia di Messina, residente a Cologno Monzese, pregiudicato. Il milanese adottivo, al termine degli accertamenti è stato denunciato a piede libero, per i reati di ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere. Oltre ad essere stato trovato alla guida di un mezzo rubato, infatti, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e di una sbarra di ferro della lunghezza di circa un metro.