AUTOSTRADA CREMONA-MANTOVA – Ecco come sarà. Ieri presentato il progetto di Stradivaria

Presentato ieri mattina alle 11 nella sede di Stradivaria SpA – a Cremona in via Colletta 1 – il progetto definitivo dell’autostrada regionale a integrazione del sistema transpadano direttrice Cremona-Mantova, nel tratto Cremona-Mantova Sud. Un progetto da 66,3 chilometri di lunghezza totale, con due corsie per senso di marcia, del valore di 883 milioni di euro. Poco più di 52 i km di nuova costruzione, cui s’aggiungono 8,5 km in comune con la TiBre e altri 5 km della tangenziale mantovana. Due i caselli previsti lungo la tratta, uno a Cremona e uno a Mantova, con anche otto uscite “free flow” (con lettura delle targhe). La sede sarà a Piadena. Le uscite intermedie, invece, saranno Pieve San Giacomo, Piadena, Marcaria, Castellucchio, innesto Statale 10, SS 420, Sp 29, SS 62.

Articolo completo sul giornale di sabato in edicola.