Sanità – Dal 1° settembre il superticket è abolito

Asst Crema

“Ogni volta che una persona non si cura come dovrebbe per motivi economici siamo dinanzi a una sconfitta per tutti noi e a una violazione della Costituzione. Per questo a dicembre abbiamo approvato la norma che entra in vigore dal 1 settembre. Il superticket è abolito e nessuno lo pagherà più”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, dando l’annuncio su Facebook. Dunque non si dovranno più pagare i 10 euro che invece prima i pazienti pagavano su ogni ricetta per esami clinici e visite mediche specialistiche.