OFFANENGO – Presentato il programma della 52esima edizione del “Settembre”

Non tutti ci avrebbero creduto… certo l’attesa c’era e la curiosità anche. Se la cancellazione della Fiera della Madonna del Pozzo era già stata nota prima dell’estate, la fattibilità e il programma del Settembre Offanenghese non era ancora una certezza. Mercoledì, presso la sede del Comitato del Settembre Offanenghese l’annuncio ufficiale: La 52a edizione del Settembre Offanenghese ci sarà e si terrà da oggi, sabato 29 agosto, a venerdì 23 ottobre. Meno appuntamenti, ma tutti di qualità e tanta  voglia di ‘ripartire’, di dare a Offanengo – che tanto ha pagato la pandemia – l’opportunità di ‘rinascere’ per quanto concerne la socializzazione, la cultura, l’incontro e lo stare insieme, sebbene ‘a distanza’.

 

“L’obiettivo – ha dichiarato il presidente Tarcisio Mussi – è quello di far arrivare il messaggio che si può riprendere, sebbene ci siano limitazione, ma è necessario guardare avanti con positività”. Mussi ha quindi menzionato due serate ‘speciali’ che saranno dedicate, nel mese di ottobre, alla figura di Mario Buzzella (9/10 con la presentazione del libro L’impresa di una vita) e all’ideatore del Settembre, l’indimenticato sen. Narcisio Franco Patrini nel centenario della nascita (23/10 serata commemorativa con Santa Messa e letture biografiche e con possibile contributo degli alunni della scuola secondaria di 1° grado Dante di Offanengo che, prima dell’emergenza sanitaria, stavano lavorando alla realizzazione di un cortometraggio dedicato alla figura di Patrini).

La parola è quindi passata al vice presidente del Comitato, William Corlazzoli, che è entrato nel dettaglio del programma (in settimana è iniziata anche la distribuzione della brochure illustrativa casa per casa): “Si inizia sabato 29 agosto  con l’apertura, alle ore 16, della mostra fotografica Uno sguardo dal cielo. Offanengo vista dall’alto. Sarà possibile ammirare gli scatti affidati ai droni che hanno sorvolato Offanengo e scoprire particolari e vedute mai viste prima”.

In chiusura un particolare ringraziamento è stato rivolto alla Pro Loco e al suo presidente Rodolfo Cappelli per l’indispensabile contributo dato all’organizzazione del Settembre.

Programma completo sul Nuovo Torrazzo nelle edicole sabato 29 agosto.